You are here Home Servizi residenziali

Servizi residenziali

La struttura è dotata degli ambienti funzionali ad accogliere in totale n. 120 ospiti non autosufficienti e 24 ospiti autosufficienti.
La gestione della struttura si articola per nuclei suddivisi per tipologie di ospiti, secondo la classificazione della scheda di valutazione regionale SVAMA.


I nuclei sono impostati secondo la seguente descrizione:

Alzheimer - nucleo Giardino
Ridotta minima assistenza - nucleo Acquario
Massima necessità di cure - nucleo Quadrifoglio
Autosufficienti - pensionato Sole e Luna
Moduli respiro
Sezione Alta Protezione Alzheimer (SAPA)
Accoglimenti a titolo privato

Alzheimer - nucleo Giardino

Nucleo operativo che ricovera ed assiste ospiti con particolari problematiche e/o disturbi comportamentali per effetto di demenza tipo Alzheimer che richiedono una adeguata e più specifica assistenza.
In questo nucleo è garantita l'assistenza socio-assistenziale, infermieristica e medica nel corso dell'intera giornata. Tutti gli ospiti possono avere accesso ai servizi di fisiokinesiterapia, logopedia, psicoterapia (su richiesta specifica e in accordo con medici e tecnici), oltre alle attività di animazione e all'assistenza religiosa.
L'uso combinato di varie intensità cromatiche permette agli ospiti dementi, anche con minime capacità cognitivo-funzionali residue, di muoversi in autonomia all'interno del nucleo abitativo. Il reparto è caratterizzato dalla completa assenza di barriere architettoniche e protetto da porte ad accesso controllato (con apertura a codice) che garantisce l'incolumità degli utenti.
Quasi tutte le stanze di degenza prevedono due posti letto con annesso servizio igienico; inoltre sono presenti 2 stanze attrezzate per il bagno assistito, un'ampia sala da pranzo e soggiorno in cui gli ospiti si ritrovano durante la giornata per svolgere le attività di riabilitazione neuropsicologica e ove possono trascorrere momenti di relazione con altri utenti e con i famigliari in visita.
Il nucleo operativo sopra indicato è dotato di cucinino, ambulatorio medico, infermieristico e servizio di farmacia interna.

stanza.jpgstanza1.jpg

 

 

Ridotta minima assistenza - nucleo Acquario

Nucleo operativo che ricovera ed assiste ospiti che necessitano di ridotta minima intensità di cure. Vi risiedono utenti che possiedono alcune capacità residue nell'esecuzione delle attività quotidiane in autonomia o con supervisione, ma che spesso richiedono anche il completo aiuto da parte del personale di assistenza nelle cure igieniche, nell'alimentazione, nella mobilità o nell'uso degli ausili che possono loro facilitare le attività quotidiane (carrozzine, girelli, ecc.).
In questo nucleo è garantita l'assistenza socio-assistenziale, infermieristica e medica nel corso dell'intera giornata. Tutti gli ospiti possono avere accesso ai servizi di fisiokinesiterapia, logopedia, psicoterapia (su richiesta specifica e in accordo con medici e tecnici), oltre alle attività di animazione e all'assistenza religiosa.
Quasi tutte le stanze di degenza prevedono due posti letto con annesso servizio igienico; inoltre sono presenti due locali attrezzati con vasche per il bagno assistito, due ampie sale da pranzo e due soggiorni con tv in cui gli ospiti si ritrovano durante la giornata e ove possono trascorrere momenti di relazione con altri utenti o con i famigliari in visita.

repartoacquario.jpgcorridoioacquario.jpg

 

Massima necessità di cure - nucleo Quadrifoglio

Particolare nucleo che presenta alcune stanze di degenza riservate ad ospiti con elevate necessità di cure sanitarie ed assistenziali come ad esempio portatori di sondini per alimentazione enterale, sondini per alimentazione parenterale, tracheostomia, importanti compromissioni delle funzioni psicofisiche, ecc..
In questo nucleo è garantita l'assistenza socio-assistenziale, infermieristica e medica nel corso dell'intera giornata. Tutti gli ospiti possono avere accesso ai servizi di fisiokinesiterapia, logopedia, psicoterapia (su richiesta specifica e in accordo con medici e tecnici), oltre alle attività di animazione e all'assistenza religiosa.
Le stanze sono dotate di servizi igienici e il nucleo è provvisto di stanza attrezzata con vasca per il bagno assistito. Il nucleo è dotato di stanza soggiorno/TV in cui gli ospiti possono trascorrere momenti di relazione con altri utenti e con i familiari in visita.
Il nucleo operativo sopra indicato è dotato di ambulatorio medico, infermieristico e servizio di farmacia interna.

bagnoassistito1.jpgbagnoassistito.jpg

 

Autosufficienti - pensionato “Sole/Luna”

Nucleo operativo, suddiviso in 2 piani, ricovera e assiste ospiti autosufficienti o parzialmente autosufficienti che necessitano per lo più di supervisione o ridotto aiuto nell'espletamento delle attività di vita quotidiana. La condizione di autosufficienza è certificata dall’Unità Valutativa Multidisciplinare (UVMD).
La precedenza all’inserimento è data ai residenti nel Comune di Breganze.
Gli ospiti soggiornano in stanze singole con servizi igienici che garantiscono la loro autonomia. Per farli sentire ancora più a loro agio, si permette l'inserimento di arredi personali (mobili, tv, ecc) previo accordo con l’Assistente Sociale. All'interno del reparto sono presenti la sala da pranzo dove consumare i pasti preparati dalla cucina interna dell'Ente, il soggiorno con televisore e una stanza da bagno attrezzata con vasca dove è possibile fare il bagno in autonomia o con supporto del personale di assistenza.
Gli utenti vengono assistiti quotidianamente da personale socioassistenziale ed infermieristico, hanno a loro disposizione i medici di medicina generale che, oltre ad intervenire su richiesta, garantiscono un accesso settimanale fisso (lunedì o martedì) e possono accedere a tutti i servizi socio assistenziali desiderati (palestra, parrucchiere, podologo, animazione, assistenza religiosa, ecc).

angolosaladapranzo.jpgsalottino.jpg

 

Moduli respiro

All’interno dei diversi nuclei, la struttura mette a disposizione posti letto per ricoveri temporanei riabilitativi o allo scopo di dar sollievo alle famiglie che assistono quotidianamente un anziano non più autonomo a domicilio. La stanza e il nucleo più idoneo sono proposti sulla base della valutazione SVAMA.

L’accesso al servizio Moduli respiro avviene mediante chiamata da graduatoria stilata dall’Ulss 4 ove vengono inseriti i nominativi delle persone che hanno fatto domanda per accoglimenti temporanei.

 

Sezione Alta Protezione Alzheimer (SAPA)

L’I.P.A.B. “La Pieve” ha attivato, in collaborazione con l’A.S.L. n. 4, un servizio specifico per l’accoglimento temporaneo di anziani affetti da Morbo di Alzheimer o da demenza con problemi comportamentali con lo scopo di dare sollievo alle famiglie e di impostare un adeguato intervento farmacologico e riabilitativo. Tale servizio è denominato SAPA (Sezione Alta Protezione Alzheimer) e trova collocazione all’interno del nucleo speciale “Giardino”.

L’accesso a tale servizio è stabilito dall’Unità Valutativa Multidimensionale Distrettuale che determina anche la durata dell’accoglimento.

Accoglimenti a titolo privato

In presenza di posti letto disponibili è prevista la possibilità di fruire di accoglimenti, temporanei o definitivi, cosiddetti a titolo privato per persone anziane che non sono inserite in nessuna delle graduatorie gestite dall’Ulss o che occupano un posto in graduatoria ma la cui prospettiva d’attesa risulta troppo lunga rispetto al desiderio di accedere quanto prima al servizio residenziale. In ogni caso è richiesta la valutazione SVAMA al fine di rispondere in maniera adeguata al bisogno assistenziale.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 31 Ottobre 2017 10:55 )